Crea sito

SATANA O ASTANA?

ASTANA:

Una parola che si può pronunciare in qualsiasi lingua senza alcuna difficoltà,  6 lettere che anagrammate forma la parola SATANA.

Bene, o meglio male, non tutti sanno che questa parola cosi esoterica e il nome di uno stato di nuova generazione e formazione, che nasce nel MEDIO ORIENTE. Questa e la sua bandiera:

File:New flag of Astana.svg

COME VEDETE UN SOLE  ILLUMINA TUTTO E NEL SOLE UN SIMBOLO, SEMBRA QUASI UN OCCHIO, E ALLA BASE E CHIARO LA PRESENZA DI UN DEMONE CON LE CORNA., L’IMMAGINE COMPLETA RAPPRESENTA QUALCOSA COME QUESTO:

GUARDATE IL BAPHOMET LA PARTE SUPERIORE LA SUA TESTA, SOPRAPPONETELA ALL’ IMMAGINE NEL CERCHIO DELLA BANDIERA, COSA VI SEMBRA?

La stessa icona la trovate all’interno della città nel suo monumento simbolo..

Ma adesso svisceriamola lentamente come si fa di solito analizzando le attendibilità del 100%, o giu di li..

Astana (kazako e russo Астана, /asta’na/) è dal 1997 la capitale (708.794 ab., stime 2010) del Kazakistan. Ha una popolazione in rapido aumento. Il nome significa “capitale” ed è stato scelto perché è facile da pronunciare in molte lingue.

La città ha cambiato più volte nome dalla sua fondazione nel XVIII secolo: prima Akmolinsk (russo: Акмолинск ), poi Tselinograd (russo: Целиноград) dal 1961 al 1992, dal 1993 Akmola (kazako: Ақмола / Aqmola) fino al decreto presidenziale del 6 maggio 1998 che ne ha cambiato ufficialmente il nome in Astana.[2]

Dati wikipedia.

Adesso citerò, la sua descrizione con il lavoro fatto da tanti siti che ci aiutano nella ricerca della verità, come ad esempio:

http://itanimulli.darcas.net/

a vi racconto una favola

Sostenuta da miliardi di petrodollari, la città si sta costruendo da zero in una zona remota e deserta delle steppe asiatiche. Il risultato è sorprendente: una capitale occulto futuristico, che comprende il Nuovo Ordine Mondiale, mentre celebra la religione più antica che l’uomo conosca: adorazione del sole.

La città è ancora un cantiere enorme, ma gli edifici che sono già completati già riassumere la visione occulta di Nazarbayev.

Nel 2006 il Presidente Nazarbayev spende 58.000.000 di dollari per la costruzione di un edificio chiamato Palazzo di Pace e Riconciliazione. Questa costruzione a forma di piramide  è alta più di 70 metri. La struttura sembra essere una metafora del Nuovo Ordine Mondiale e della società in cui viviamo.

Concepito dall’architetto più prolifico della Gran Bretagna, Lord Norman Forster, questa piramide gigante è una presenza strana in mezzo alla steppa asiatica. L’edificio è dedicato a “la rinuncia alla violenza” e a “riunire le religioni del mondo“.

Norman Foster (architetto massone, suoi anche il Millennium Bridge e St. Paul’s Chatedral di Londra) ha detto che l’edificio non ha simboli religiosi riconoscibile per consentire il ricongiungimento armonioso delle confessioni. In realtà, la piramide è un tempio per la religione unica vera dell’occultista: l’adorazione del sole. Un viaggio all’interno di questo palazzo è davvero simbolico. Esso rappresenta il percorso di ogni essere umano di illuminazione. Il palazzo è diviso in tre parti.

Continuiamo servendoci delle immagini che danno meglio il senso a ciò che diciamo:

Underground Opera House

Situato nella parte bassa della piramide e anche la parte più buia. Qui la gente viene “intrattenuta” dagli artisti. Nonostante l’oscurità, un’enorme immagine del sole occupa quasi tutto il soffitto

 

Reserch Center of World Religions

Situata della parte intermedia della piramide, è nettamente più luminosa della precedente. Qui è ospitato il Congresso dei Leader delle Religioni Mondiali e Tradizionali. Questo spazio è molto più luminoso del teatro dell’opera, che rappresenta il progresso verso l’illuminazione. L’immagine del sole al centro della tavola rotonda è esattamente in cima al sole del teatro dell’opera.

Meeting Room

Costituisce la cima della piramide. La luce qui filtra in maniera massiccia grazie alle grandi vetrate. Qui si riunisce l’élite..

Conclusione

Può essere considerato un caso se questo corrisponde alla visione del popolo distratto dai media, dall’arte e dall’intrattenimento, governato dalle religioni marce, manovrate da quella cerchia ristretta di persone che decidono le sorti dell’umanità?

Ed è sempre un caso se Astana è anche l’anagramma di Satana, non solo in lingua italiana, ma anche in greco (traslitterato) che è un genitivo o vocativo o dativo, quindi il significato letterario del termine anagrammato indica un’appartenenza al diavolo?

E che dire della posizione geografica che sembra corrispondere alla posizione di Gog del paese di Magog?

DA WIKIPEDIA:

Gog e Magog sono leggendarie popolazioni dell’Asia centrale, citate nella tradizione biblica e poi in quella coranica, quali genti selvagge e sanguinarie, fonte di incombente e terribile minaccia.

In varie epoche furono identificati con sciti, goti, mongoli, tartari, Magiari o khazari. Anche la collocazione territoriale delle popolazioni Gog e Magog venne fantasiosamente definita in varie opere cartografiche dell’antichità, come la mappa di Ebstorf e la mappa di Hereford.

Continuiamo? Si perchè siamoall’inizio…

Astana ha una forma geografica che ricorda un cerchio, quindi un sole, con le sue luci viene definito il sole nel deserto, e proprio il caso di dire “una cattedrale nel deserto” che è costata,  SETTE MILIARDI EURO per ora, ma la città e un inizio di cantiere, che ha messo in campo i migliori architetti e ingegneri non che finanziatori e petrol dollari di tutto il mondo.

Si crea il colosso della città mondiale in una parte che si definisce morta, chi ne capisce di architettura può dare il suo veto, se hai la possibilità di coinvolgere milioni di Euro dollari per fondare una città futuristica, mettendo in campo i migliori professionisti del mondo quale località o terra scegliereste? una terra come ASTANA anagramma di SATANA?

Astana Kazakhstan Illuminati

Non solo, il sole la fa da padrona in questa città, insieme a tante architetture che ci portano alla mente simbologie egizie, il culto di esso, e tutto ciò che porta alla massoneria, e agli illuminati.

ASTANA HA ANCHE IL SIGNIFICATO ANTICO DI CAPITALE… MA CAPITALE DI COSA? UNA CITTA’ CHE SI DEFINISCE CAPITALE ASSOLUTA?

SPESSO L’AQUILA APPARE COME SIMBOLO DEI PIU’ CELEBRI POTERI, BASTA RICORDARE L’AQUILA CHE SIGILLA QUALSIASI COSA NEGLI STATI UNITI E SIMBOLO DELLA STESSA AMMINISTRAZIONE AMERICANA, MA ESSO PRESENZIA ANCHE TANTE BANDIERE E SIGILLI GOVERNATIVI, MA SIAMO SICURI CHE SIA AQUILA E NON UNA FENICIA, SIMBOLO DELLA RINASCITA?

GUARDATE QUESTA VEDUTA DI ASTANA…..

 

ANCORA, SECONDO VOI E DIFFICLE RAGGIUNGERE ASTANA?

 

ambasciata italiana in astana:

Continuiamo….

BAYTEREK:

Progettato dal noto architetto britannico Sir Norman Foster, il monumento è destinato a incarnare un racconto popolare riguardo un mitico albero della vita e un uccello magico della felicità. L’uccello, chiamato Samruk, aveva deposto il suo uovo nella fessura tra due rami di un albero di pioppo. L’uovo – il globo d’oro nella parte superiore del monumento – rappresenta, ancora una volta, il Sole, la Divinità Suprema.

Questo “albero della vita”, rappresenta il canale attraverso il quale gli spiriti lasciano il mondo materiale e si uniscono al mondo divino. Questo concetto è ricorrente nella maggior parte (se non in tutte) le società esoteriche.

ALL’INTERNO DEL GLOBO DORATO

UNA DEDICA AL FILM ATTO DI FORZA

I visitatori possono andare in cima alla torre e avere una splendida vista della città. Si possono trovare anche stani oggetti.

http://www.neovitruvian.it/wp-content/uploads/2013/05/310px-bayterek.jpg

http://www.neovitruvian.it/wp-content/uploads/2013/05/99_big.jpg

All’interno del globo troviamo questo oggetto enigmatico. E’ un triangolo d’oro con un’impronta del presidente Nazarbayev. Perché? Onestamente non lo so. Tutto quello che posso dire è che sembra uscita del film Atto di Forza.

http://www.neovitruvian.it/wp-content/uploads/2013/05/marsstartwy8.jpg

 

COMPOSIZIONE BATA:

Si tratta di un globo firmato dai rappresentanti di diciassette confessioni religiose. Sì, ancora una volta, ci troviamo di fronte al concetto di unificare le religioni in un Nuovo Ordine Mondiale.

98_big

bata

 

COLONNE MASSONICHE:

Due pilastri assieme ad uno centrale in lontananza. Potrebbe trattarsi di simbolismo massonico?

Sì, i due pilastri d’oro rappresentano i due pilastri della Massoneria di nome Jachin e Boaz. Non voglio entrare nel merito sul simbolismo di questi pilastri (tra l’altro analizzati in diversi articoli), tuttavia si può supporre che Nazarbayev sia un massone.

bayterek_kz_1

medium11

 

 

PALAZZOPRESIDENZIALE:

Situato in una posizione dominante, il Palazzo Presidenziale si trova alla fine di un percorso cerimoniale che parte dalla torre Bayterek. Una grande cupola si trova sulla cima del palazzo, in rappresentanza del principio femminile, in contrasto con la torre fallica di Bayterek – il principio maschile. Questo layout è presente in quasi tutte le città importanti, tra cui Washington DC e Parigi.

http://www.neovitruvian.it/wp-content/uploads/2013/05/palace.jpg

IL TUTTO CONDITO SEMPRE E SPESSO DAL COLORE ORO GIALLO, TIPICO DEL CULTO EGIZIO…

IL KHAN SHATYRY ENTERTAINMENT CENTER (IL TENDONE PIU’ GRANDE DEL MONDO)

world_biggest_tent_astana

Quest’opera incompiuta è concepita, ancora una volta, da Sir Norman Foster (che fondamentalmente ha progettato tutta la città). Sotto la tenda, c’è una superficie più grande di 10 stadi di calcio, che sarà adibita a parco urbano, con negozi e luogi di intrattenimento con piazze e strade, un fiume, un centro commerciale, un minigolf e una spiaggia. La struttura è fatta per assomigliare ad un tabernacolo, alla pari del Tempio di Salomone.

Questi luoghi di culto, composti da tende, venivano utilizzati dagli ebrei durante i tempi biblici. Gli iniziati attribuiscono a questi antichi insediamenti un significato esoterico.

PROSSIMAMENTE AD ASTANA

Astana è ancora in costruzione, tuttavia, in cantiere, ci sono alcuni progetti davvero sorprendenti. Eccone alcuni

POTREI CONTINUARE MA LE OPERE E I MISTERI SON TANTISSIMI, LASCIO A VOI LA RICERCA…..

CONCLUDENDO

TRATTO DA, http://www.neovitruvian.it

Come membri dell’élite mondiale stanno creando le condizioni necessarie per unire il mondo in un unico governo, sparpagliando in tutto il mondo i simboli del loro potere. Il fatto che la popolazione in genere non abbia idea di cosa rappresentino queste strutture è esattamente il motivo per cui i loro piani vanno avanti senza problemi o intoppi. Manly P. Hall scrisse nel 1918:

“Quando governa la mafia, l’uomo è governato dall’ignoranza, quando governa la chiesa, egli è governato dalla superstizione e quando governa lo stato, è governato dalla paura. Prima che gli uomini possano vivere insieme in armonia e comprensione, l’ignoranza deve essere trasmutata in saggezza, la superstizione in fede illuminata e la paura in amore “

La mafia è uguale alla democrazia, la chiesa è uguale alla religione e lo stato è uguale ai paesi. In altre parole, prima che gli uomini possano vivere in armonia, dobbiamo abolire la democrazia (perché la massa è troppo stupida), le religioni (perché sono superstizioni) e gli stati (perché abbiamo bisogno di un governo mondiale). E continua:

“Il governo perfetto della terra deve essere modellato sul governo divino da cui l’universo è ordinato. In quel giorno, quando verrà stabilito il perfetto ordine con la pace universale, gli uomini non cercheranno più la felicità, perché essa zampillerà dentro di loro.”

Suona bene? Si tratta solo di una trappola. Quando questo accadrà, la maggior parte della popolazione mondiale sarà morta